Batterie Samsung Galaxy Note Ci sono 2 prodotti.

Mostrando 1 - 2 di 2 articoli
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli
Batterie Samsung Galaxy Note

Batteria Samsung Galaxy Note N7000

Se siete fra i tantissimi utenti, possessori del primo Samsung Galaxy Note, con tutta probabilità nel corso del tempo, avrete notato uno strano e anomalo consumo della batteria, che ha condotto altri milioni di utenti a sfogare il proprio disappunto e la propria frustrazione su numerosi forum presenti in rete ...

Batteria Samsung Galaxy Note N7000

Se siete fra i tantissimi utenti, possessori del primo Samsung Galaxy Note, con tutta probabilità nel corso del tempo, avrete notato uno strano e anomalo consumo della batteria, che ha condotto altri milioni di utenti a sfogare il proprio disappunto e la propria frustrazione su numerosi forum presenti in rete o nei numerosi centri di assistenza disseminati sul territorio italiano. Questo con molta probabilità è da imputare a numerosi bug presenti nel sistema che provocano numerose dispersioni dell’autonomia della batteria ma in ogni caso, questi piccoli errori del sistema, non vanno in nessun modo a compromettere la qualità del dispositivo. Per porre un rimedio seppur momentaneo e non del tutto risolutivo, si potrebbe procedere alla ricerca e al successivo acquisto di una nuova batteria Samsung Galaxy Note N7000 da installare nel momento esatto in cui il sistema inizia a presentare ulteriori anomalie come improvvisi spegnimenti, abbassamento improvviso della percentuale di ricarica della batteria o strani surriscaldamenti del dispositivo più o meno all’altezza del vano batteria e di conseguenza, occorre subito provvedere e senza nessuna ulteriore esitazione all’immediata sostituzione della batteria Samsung Galaxy Note N7000 poiché sono proprio questi i sintomi che ci avvisano del fatto che la batteria montata sul nostro dispositivo potrebbe effettivamente abbandonarci da un momento all’altro. Oggigiorno infatti l’ampio e quotidiano utilizzo dello smartphone – sfruttato ormai per le funzioni più disparate che ci permettono di restare perennemente connessi con il mondo e di organizzare al meglio la nostra vita, le nostre giornate e i nostri impegni lavorativi, di studio o di svago – e i numerosi caricamenti della batteria effettuati costantemente, potrebbero con l’andar del tempo comprometterne la qualità e di conseguenza anche la sua durata e proprio per questo motivo, la stessa batteria Samsung Galaxy Note N7000 potrebbe, ad un certo punto, non rispettare più gli standard massimi di autonomia garantiti al momento dell’acquisto del dispositivo e lasciarci così con il dispositivo completamente scarico o addirittura spento nel bel mezzo di una chiamata, di una conversazione o durante la condivisione di importanti file. Nel momento in cui ci accorgiamo per la prima volta del malfunzionamento della batteria Samsung Galaxy Note N7000 montata sul nostro dispositivo, occorre acquistarne una nuova e procedere al montaggio, poiché sappiate che è possibile installare davvero in pochissimi minuti una delle tante batterie Samsung Galaxy Note N7000 vendute sul mercato e in qualsiasi store online ma scegliere una batteria originale è sempre consigliabile.

Batteria Samsung GT-i9220 Galaxy Note

Se il ciclo della vita e di conseguenza la longevità di uno smartphone è abbastanza lungo, al contrario, non lo è quello di una batteria poiché l’innovativa costituzione delle moderne batterie ricaricabili montate sui nuovi smartphone ovvero agli  ioni di litio – semplicemente chiamati in gergo tecnico e abbreviato Li-Ion - corse a sostituire ormai da qualche anno a questa parte le obsolete e trapassate batterie al nichel dette tecnicamente NiCd o NiMH, hanno praticamente rivoluzionato la concezione di batteria ricaricabile e ovviamente la loro durata poiché le batterie al Li-Ion sono costituite da un elettrodo positivo, detto catodo, realizzato in litio e collegato ad un  elettrodo negativo, detto anodo, costituito in carbonio e per questo motivo la ricarica avviene respingendo gli ioni dal catodo di litio verso l'anodo di carbonio e cosi il loro successivo e continuo rilascio genera la corrente necessaria a ricaricare la batteria montata sul nostro dispositivo e che andrà così, in modo pratico e costante, ad alimentare i nostri smartphone. Chiaramente, le batterie agli ioni di litio, rispetto a quelle precedenti fatte con nichel-cadmio, offrono numerosi vantaggia tra cui: il peso inferiore, un ingombro minore e soprattutto una maggiore autonomia soprattutto perché in esse non è presente il cosiddetto “effetto memoria” rappresentato dalla non perdita di capacità di ricarica quando la batteria viene ripetutamente ricaricata nel corso degli anni anche solo parzialmente e dunque è possibile ricaricarla aggiuntivamente pur senza dover necessariamente attendere il suo totale scaricamento ma purtroppo come tutte le altre batterie presenti e vendute sul mercato, anche la batteria Samsung GT-i9220 Galaxy Note è vittima di questa problematica che se non influisce tecnicamente sulla qualità e sul funzionamento del dispositivo, al contrario può invece incidere sulla durata di autonomia della batteria che in quel caso potrebbe poi abbandonarci da un momento all’altro, lasciandoci nel bel mezzo di una conversazione o durante un fitto scambio di messaggi, durante la condivisione di importanti file o durante una semplice navigazione. In commercio vi sono numerose aziende che vendono batterie Samsung GT-i9220 Galaxy Note ma solo poche sono in grado di aiutarvi nel momento dell’acquisto ma soprattutto solo poche aziende possono garantirvi la vendita di una  batteria Samsung GT-i9220 Galaxy Note totalmente originale e garantita dalla casa madre di produzione sudcoreana poiché la nostra serietà aziendale e la nostra affidabilità sommata all’impegno che effettivamente ci mettiamo per soddisfare il cliente si denota già al momento esatto dell’acquisto.

Batteria Samsung Galaxy Note 2

Diffidate sempre di chi erroneamente cerca di farvi credere che sostituire una batteria Samsung Galaxy Note 2 sul proprio dispositivo sia un’operazione complicata perché richiede una buona manualità e una buona competenza tecnica, perché sappiate che non c’è nulla di più sbagliato, dal momento che come voi stessi potrete constatare, sostituire delle batterie Samsung Galaxy Note 2 è davvero un giochetto da ragazzi che può davvero svolgere chiunque in pochissimi secondi e senza dover necessariamente rivolgersi ad un centro di assistenza autorizzato che al contrario, prolungherebbe i tempi di attesa e chiederebbe più del denaro necessariamente dovuto. Installare sul proprio smartphone una nuova batteria Samsung Galaxy Note 2 è davvero semplicissimo e voi stessi vi stupirete e vi chiederete del perché non l’avete svolta prima questa banalissima operazione e se davvero non ci credete, provate effettivamente a navigare fra le numerose batterie Samsung Galaxy Note 2 presenti sul nostro store online o in caso contrario, lasciatevi consigliare dai nostri esperti e qualificati addetti alle vendite che in pochissimi secondi, sapranno effettivamente indicarvi la batteria Samsung Galaxy Note 2 da acquistare e successivamente da installare sul vostro dispositivo. Prima di tutto però, sappiate che non siete gli unici a dover sostituire la batteria Samsung Galaxy Note 2 montata sul vostro dispositivo e mettetevi bene in testa che il vostro smartphone non presenta alcuna anomalia o malfunzionamento che ne influisce sulla qualità e sul marchio Samsung, bensì sostituire una batteria Samsung Galaxy Note 2 è un’operazione del tutto necessaria e naturale, dal momento che l’uso massivo dello smartphone sommato alle numerose ricariche effettuate quotidianamente per ricaricare le batterie Samsung Galaxy Note 2, possono con l’andar del tempo, influire sulla qualità delle stesse ma soprattutto sui loro tempi di autonomia che in questo modo risulteranno sempre meno lunghi. Diffidate inoltre di chi cerca di vendervi batterie Samsung Galaxy Note 2 spacciandovele per originali ma che invece risultano essere prodotti provenienti dal mercato di importazione cinese e quindi vendute apparentemente ad un prezzo molto più basso rispetto al solito ma che finiscono quasi sempre per danneggiare irrimediabilmente il dispositivo, creando sempre più spesso danni irreparabili e molto pericolosi sia per la propria incolumità che per quella dell’ambiente circostante. Scegliere di acquistare una batteria Samsung Galaxy Note 2 equivale a fare una scelta corretta, saggia e molto responsabile che sottolinea l’importanza data al proprio dispositivo e la stressa osservazione dei requisiti tecnici da esso richiesti.

Batteria Samsung Galaxy Note 2 LTE

Il Samsung Galaxy Note 2, è uno smartphone prodotto dal marchio sudcoreano Samsung e messo in vendita da novembre del 2012 e sin dal giorno della sua prima apparizione sul mercato, questo particolare modello di smartphone si è guadagnato la stima e il rispetto dei numerosi utenti che hanno scelto di farlo proprio, dal momento che oltre alle altissime prestazioni, questo particolare dispositivo presenta un pennino estraibile che consente di scrivere e disegnare a mano libera sullo schermo, sfruttando la moderna tecnologia Wacom e successivamente sul mercato è stato presentato anche la versione LTE che ne ha comunque rafforzato la posizione sul mercato. Ovviamente, come tutti gli altri dispositivi Samsung, anche questo smartphone dopo un certo lasso di tempo, potrebbe richiedere la sostituzione della batteria ivi montata, dal momento che l’uso massiccio del telefono – utilizzato ormai per qualsiasi tipo di attività legata allo studio, al lavoro o al tempo libero e solo grazie alla presenza delle numerosissime applicazioni in esso scaricate e contenute che ci permettono di organizzarci al meglio la vita – sommato alle numerose ricariche quotidiane alle quali sottoponiamo la batteria, potrebbero portare ad un indebolimento e ad una riduzione dei tempi di autonomia e pertanto risulta necessaria la sostituzione della batteria Samsung Galaxy Note 2 LTE. Infatti, se avvertite strane anomalie nel sistema o se notate un comportamento anomalo e strane alterazioni delle normali funzioni dello smartphone come ad esempio: improvvisi spegnimenti, improvvisa diminuzione della percentuale di carica della batteria, mancata accensione del dispositivo o la presenza sul display dell’icona di caricamento anche quando il dispositivo non è fisicamente sottocarica, conviene mettersi immediatamente alla ricerca di una nuova batteria Samsung Galaxy Note 2 LTE per sostituirla nell’immediato poiché in caso contrario il nostro smarphone potrebbe abbandonarci definitivamente da un momento all’altro. La sostituzione di una batteria, oltre ad essere un’operazione semplicissima e veloce da svolgere, non implica e non altera assolutamente sulle funzioni del proprio dispositivo poiché tutte le batterie Samsung Galaxy Note 2 LTE vendute sul nostro store online sono perfettamente originali e particolarmente indicate per il modello di smartphone effettivamente ricercato. Scegliere di acquistare una batteria Samsung Galaxy Note 2 LTE originale e garantita dalla casa madre di produzione sudcoreana vuol dire prendersi effettivamente cura del proprio dispositivo, rispettando e rispondendo correttamente ai requisiti tecnici da esso richiesti, sbaragliando così i marchi concorrenti ma soprattutto scartando a priori tutti quei prodotti compatibili e spesso di importazione.

Più