Accessori raccolta funghi Ci sono 3 prodotti.

Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
  • Anteprima
    48,36 € Disponibile

    Se cerchi un ottimo zaino per funghi, questo è prorio quello che fa per te. Questo zaino per i funghi è dotato di un'ampia base metallica removibile che proteggerà i funghi, durante la raccolta funghi. Questo zaino per raccolta funghi è dotato di schienale imbottito ed ha 5 comode tasche, utilissime durante la raccolta funghi....

    48,36 €
    Disponibile
  • Anteprima
    35,25 € Disponibile

    Cerchi un cesto per funghi in vimini che preservi intatte tutte le qualità dei funghi raccolti? Questo cesto per funghi con tracolla, incredibilmente comodo e pratico per la raccolta funghi. Grazie all'ampia base, al pratico coperchio con fibbia di chiusura ed alla comodissima tracolla, questo cesto per raccogliere funghi è ideale da portare...

    35,25 €
    Disponibile
  • Anteprima
    11,48 € Disponibile

    Questo coltello per funghi con spazzolino  è dotato di una pratica impugnatura in legno. La sua lama in acciaio Inox permette di  raccogliere funghi senza rovinarli. Inoltre, questo pratico coltello per funghi è dotato di un pratico spazzolino per eliminare dal fungo eventuali residui di terriccio o di altri materiali. lunghezza della lama: 19 cm

    11,48 €
    Disponibile
Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
Accessori raccolta funghi

Prima di procedere nella raccolta funghi, assicurati di saper distinguere i funghi commestibili dai funghi velenosi.

La raccolta funghi è un evento eccitante, che ci mette in diretto contatto con la natura. Il servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell'Azienda USL che è presente in tutta la provincia con una capillare rete di punti ...

Prima di procedere nella raccolta funghi, assicurati di saper distinguere i funghi commestibili dai funghi velenosi.

La raccolta funghi è un evento eccitante, che ci mette in diretto contatto con la natura. Il servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell'Azienda USL che è presente in tutta la provincia con una capillare rete di punti di controllo. La verifica dei funghi è gratuita, non è necessaria la prenotazione ed è possibile contattare l'Ispettorato Micologico in caso di bisogno anche al di fuori degli orari prestabiliti.
Il servizio è rivolto anche ai commercianti e ristoratori che possono accedere al controllo e alla certificazione obbligatoria dei funghi destinati alla vendita e alla somministrazione.
Per conoscere indirizzi, orari e numeri di telefono dell'Ispettorato micologico chiamare il numero verde gratuito 800 033 033

fonte: http://www.ausl.mo.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/5951

Bene, ora possiamo procedere nell'elencare le caratteristiche più importanti che deve avere l'attrezzatura per la raccolta funghi.

Consigli su quale zaino per funghi acquistare

Gli zaini per funghi non sono tutti uguali. Uno #zainoperfunghi deve avere determinate caratteristiche. Uno zaino per funghi deve avere una rete metallica o in plastica sul fondo, che dovrebbe essere ampio ed avere una forma avvolgente. Scegliendo uno zaino con queste caratteristiche, i funghi raccolti si muoveranno meno. Inoltre, fra i vari zaini per funghi in commercio, è preferibile sceglierne uno con più tasche, sempre utili per riporre al loro interno altri accessori necessari per la raccolta funghi o per il cercatore di funghi stesso. Uno zaino porta funghi è utile non solo a raccogliere funghi, ma anche a preservare la sicurezza di chi lo indossa. E' dunque consigliabile inserire nel proprio zaino, oggetti utili in caso di imprevisti.

Cesti per funghi o zaini per funghi? Ecco quali parametri utilizzare per fare la scelta migliore.

I cesti per funghi in vimini sono sicuramente il modo più antico per raccogliere funghi. I vivimi rispettano e lasciano respirare i funghi mantenendone intatte tutte le proprietà. Eppure un cesto per funghi è sicuramente più scomodo e meno maneggevole rispetto ad uno zaino per funghi. Per questo motivo, fra i tanti #cestiperfunghi in commercio, abbiamo scelto un cesto per funghi che si può mettere a tracolla ed ha la forma molto simile a quella di uno zaino per funghi. Un cesto in vivimi per funghi che sia maneggevole quanto uno zaino, potrebbe essere un buon compromesso per la riuscita della vostra raccolta funghi.

Un buon coltello per funghi preserva le loro caratteristiche

Scegliere un buon coltello per funghi non è un dettaglio da poco. Un #coltelloperfunghi deve essere fatto di materiali eccellenti per svolgere al meglio la sua funzione. E' inutile dire che bisogna preferire un coltello per funghi con la lama in acciaio inox. Inoltre poiché, durante la raccolta funghi, il coltello potrebbe esservi di grande aiuto in molte circostanze, ne abbiamo scelto uno che avesse la bussola integrata. Attenzione perché avere i giusti accessori per la raccolta funghi è importante, ma lo è anche sapere come raccogliere i funghi. Per questo motivo, è sicuramente utili seguire questi consigli:

Nel caso in cui la specie che avete riconosciuto non fosse velenosa, potete procedere alla raccolta. Per fare ciò ponete una mano alla base del fungo e ruotatelo non troppo forte. Cercate di non spostare molta terra e di non rastrellare l'erba in quel punto, in modo che il micelio (la pianta sotterranea da cui cresce il fungo) non si danneggi. Adesso pulite il fungo con un coltellino facendo cadere a terra le parti tagliate. Riponete il fungo in un cestino di vimini, sia per fare cadere le spore durante il tragitto, sia per permettergli di mantenersi nel migliore dei modi.

Fonte: http://faidatemania.pianetadonna.it/come-raccogliere-correttamente-un-fungo-151652.html#steps_2

Detto questo, vi invito a scegliere gli accessori per raccolta funghi, che abbiamo accuratamente selezionato per voi.

Più