Micro usb pen drive Ci sono 8 prodotti.

Mostrando 1 - 8 di 8 articoli
Mostrando 1 - 8 di 8 articoli
Micro usb pen drive

A cosa servono le chiavette usb

 Le chiavette usb o pen drive, sono dei dispositivi elettronici che consentono di memorizzare dati, trasportarli e copiarli in altre apparecchiature, in maniera molto semplice e veloce.

Si tratta di piccoli oggetti che possiedono una consistenza rigida, della lunghezza di qualche centimetro che si possono tranqu...

A cosa servono le chiavette usb

 Le chiavette usb o pen drive, sono dei dispositivi elettronici che consentono di memorizzare dati, trasportarli e copiarli in altre apparecchiature, in maniera molto semplice e veloce.

Si tratta di piccoli oggetti che possiedono una consistenza rigida, della lunghezza di qualche centimetro che si possono tranquillamente attaccare al vostro computer attraverso una porta USB. Cioè una sorta di entrata appartenente al pc che consente di connettere subito una qualsiasi periferica, macchina fotografica, telefono e altro. Riuscendo ad alimentare le periferiche a basso consumo, senza una fonte d'energia autonoma.

Dovete solo provvedere a inserire la pen drive in questione alla porta USB. Il PC riconoscerà la chiavetta in modo istantaneo senza che questo venga riavviato. Già dopo pochi secondi potrete disporre del componente inserito senza problemi, copiando e scaricando tutto il materiale che vi serve.

La particolarità di una qualsiasi chiavetta usb è che possiede al suo interno una memoria, questo da modo di poter spostare i dati in essa e consente ovviamente che questi rimangano memorizzati per essere utilizzati a proprio piacimento. La capacità di ciascuna pen drive è però limitata dalla densità delle memorie inseritehttp://www.flashbay.it/blog/choosing-promotional-usb-flash-drives, determinando un aumento di costo in base ai megabyte, i quali sono più elevati in relazione alle capacità delle singole chiavette.

Le pen drive o Flash drive, sono dei dispositivi diffusissimi, praticamente ovunque dagli ambienti di lavoro di ogni genere e settore, alle scuole. Utilizzate allo scopo di trasferire file, che siano foto o documentazioni varie. Come avere un hard disk sempre con voi.

E’ chiaro che le chiavette usb non sono certamente tutte uguali, si distinguono in particolare per la loro capacità di memoria. Si possono trovare di forma varie, dimensione, con una capacità di lettura e scrittura diversa che inevitabilmente va poi a incidere sul prezzo d’acquisto.

Poi esistono anche delle pen drive che possiedono caratteristiche particolari, come quelle che presentano dei dispositivi di sicurezza per evitare la cancellazione di file in caso di danneggiamento della chiavetta. Oppure esistono in commercio pennine usb di grandi soluzioni, che possiedono storage tipici dei moderni hard disk.

Le chiavette USB hanno dunque due caratteristiche fondamentali, la velocità di scrittura e di lettura come appena accennato sopra, e quella di trasmissione dei dati che passa dall’unità USB. La velocità viene espressa in megabyte al secondo (MB/s), Con la quale la pen drive può leggere i file presenti sul dispositivo stesso e la velocità con la quale può invece scriverci sopra i file.

Per sapere la velocità di una pen drive basta leggere prima di acquistarla, troverete ad esempio USB 1.0, in realtà sostituito dalla sua evoluzione USB 2.0 e poi dalla successiva USB 3.0 e ancora oggi si sta diffondendo sul mercato anche lo standard USB 3.1, per apparecchi con prestazioni superiori. Oggi comunque quella più utilizzata è la chiavetta Usb 3.0 con migliore rapporto prezzo, qualità e soprattutto velocità.

In ogni modo il computer che usate deve essere dotato di porte Usb 3.0, questo non significa che in caso contrario la pennina non sarà letta, ma che la velocità sarà inferiore. Per capire, lo scambio delle informazioni che passa dal dispositivo al pc e viceversa, aumentano.

Non tutte le pennine leggono e scrivono alla stessa velocità, essa dipende anche dalla capacità del nostro hard disk.

La capacità di memoria di una chiavetta è tradotta in gigabyte, per semplificare, nel caso in cui avete bisogno di copiare qualche foto e trasferire file non di grandi dimensioni, allora una pen drive da 8 GB andrà benissimo. Oppure esistono anche pennine USB da 16, da 32, 64 e fino a 128 GB e superiori 256 GB. Mentre con memoria pari a 512 GB già passiamo a hard disk esterni, più grandi delle chiavette.

Quali i vantaggi di avere diverse chiavette USB.

In generale le chiavette USB sono dei dispositivi di piccole dimensioni, per questo molto pratici, maneggevoli e soprattutto facilissime da trasportare. Pensate, potrete sempre avere a portata di mano molti file che altrimenti dovreste trasportare manualmente. Soprattutto oggi che con la moderna tecnologia le pendrive risultano avvicinarsi molto a veri e propri hard disk.

Sempre con voi ovunque, pesano pochi grammi e perfetti perché non occupano spazio. Con una chiavetta USB, potete portare quello che volete, nel caso non vogliate trasportare il pc, oppure se vi serve qualche documento nell’immediato basta recarvi in una copisteria e fare una stampa del documento e avrete velocemente risolto ogni problema. Perché le pen drive possono essere inserite praticamente in qualsiasi dispositivo e PC, purchè non si tratti di chiavette particolari che richiedono delle entrate specifiche. Molto economiche, alcune però, in particolare quelle con maggiore memoria e più veloci sono comunque maggiormente costose, raggiungendo anche i 100 euro.

Senza dimenticare che le chiavette USB possono essere utilizzate nel tempo, grazie alla loro durata, anche se non sono eterne. Quindi è sempre bene acquistare pen drive di qualità per evitare facili danneggiamenti e perdita di documenti importanti. Magari optate per una chiavetta con sistema di sicurezza che protegga i file contenuti all’interno, tramite apposita crittografia.

Le chiavette USB presentano anche una certa robustezza, soprattutto nel caso in cui vi trovate in circostanze particolari. In ambienti dove le temperature sono elevate oppure molto umidi, che possono causarne il danneggiamento. Esistono delle pen drive create per resistere alle condizioni peggiori, tenendo i file al sicuro.

Un vantaggio potrebbe essere anche quello di usare più chiavette USB. In particolare, quelle con memoria ridotta per file di piccole dimensioni, foto o altro. Invece quelle già maggiormente impegnative potete utilizzarle per documenti di dimensioni più grandi, che richiedono spazio.

Ormai oggi è possibile anche istallare programmi su semplici pen drive, come Linux e Windows. In questo modo potrete avere sempre a portata di mano un sistema operativo che lavora sfruttando la memoria USB, senza intaccare il disco fisso del vostro pc.

Quindi potete usare una chiavetta Usb per ogni vostra esigenza. Questo non richiede un grande dispendio economico e consente di avere sempre e comunque tutto con voi. Le pen drive hanno una parte a cui può essere applicato un anello che consenta di attaccare la chiavetta come se fosse un semplice porta chiavi.

Quali sono le differenze tra le varie chiavette USB

Come già accennato le chiavette USB, sono dei dispositivi che consentono la memorizzazione di una grande quantità di dati, oltre che il trasferimento delle informazioni in tempi molto rapidi.

In commercio potete trovare una grande quantità di pen drive di diverse marche e anche con caratteristiche molto differenti, infatti non esiste un solo tipo di chiavetta USB. Nel caso in cui avete deciso di acquistarne una, allora partite dal presupposto che avrete ampia scelta e non è sempre una decisione così scontata.

Per cominciare dovete avere ben chiaro quale sia l’utilizzo che ne farete. Quindi capire cosa vi serve, soprattutto in termini di memorie, capacità di lettura e scrittura.

Per questo esistono pendrive più o meno capaci, quelle con memorie che permettono di salvare pochi dati, come le chiavette USB da 8 GB, oppure anche da 16, 32, 64 e via discorrendo.

Poi ci sono pen drive che raggiungono anche i 512 GB. Queste chiavette sono addirittura in grado di raggiungere 241,9 Mb/s in fase di lettura e 165,6 Mb/s in scrittura. Con prestazioni davvero eccezionali. Perfetta anche per il trasferimento di file ampi in tempi rapidissimi, persino ideale per la visione di film, ovviamente in questo caso il costo è più elevato rispetto alle comuni pennine.

Quando invece si parla della velocità di una chiavetta pen drive, allora riguarda la capacità in termini di tempo, che il dispositivo impiega per l’apertura e il trasferimento di file. Espressa in megabyte al secondo (MB/s).

Anche in questo caso esistono delle differenze tra le varie pen drive sul mercato. Oggi quelle più diffuse presentano uno standard USB 3.0. Sono chiavette caratterizzate da una certa velocità, le più richieste attualmente, anche se si stanno evolvendo in tempi assai rapidi, fino alle prime pen drive con standard che raggiungono anche i 3.1. In commercio ci sono ancora chiavette USB anche con standard 2.0.

Altre differenze che possono essere rilevanti per chi acquista una pennina USB o Universal Serial Bus, sono le dimensioni. Infatti potete trovarne di tutti i tipi, forme e colori. Persino senza il tappo di copertura, ma con una struttura che ne permette la scomparsa, così da proteggerle da polvere e agenti corrosivi che ne possono determinare il danneggiamento.

La possibilità di scegliere pen drive con un sistema di sicurezza file, grazie alla presenza di un particolare tastierino nella parte interna del dispositivo, che consente la protezione dei documenti soprattutto nel caso si verifichi un qualsiasi guasto.

Più