Viti per legno Ci sono 3 prodotti.

Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
Viti per legno

Viti per connessioni strutturali di costruzioni in legno



Le viti per legno grazie alla punta autoforante e ad un apposita nervatura penetrano con facilità qualsiasi tipologia di legno.

Problemi per avvitare legno su alluminio?

Le viti per legno si spezzano avvitando i listelli? In questo caso bisogna controllare che la filettatura delle viti ...

Viti per connessioni strutturali di costruzioni in legno



Le viti per legno grazie alla punta autoforante e ad un apposita nervatura penetrano con facilità qualsiasi tipologia di legno.

Problemi per avvitare legno su alluminio?

Le viti per legno si spezzano avvitando i listelli? In questo caso bisogna controllare che la filettatura delle viti sia adeguata oppure ampliare il foro.
Misurare col calibro l'anima della vite autofilettante al netto del verme della filettatura, e il foro va fatto al massimo un paio di decimi di diametro inferiore.

Qualche goccia di olio per lubrificare può essere sicuramente di grande aiuto.
Inoltre, Rafforzare la vite con un bullone può essere un ottimo metodo per stabilizzarla.
Le viti autofilettanti per legno sono particolarmente facili da usare. In caso di difficoltà nel processo di filettatura, utilizzare degli inserti filettati facilità il processo di giunzione anche nelle condizioni più disagiate.

La struttura delle viti per legno


La testa
Grazie alla doppia inclinazione della parte inferiore della testa, le viti per legno si inseriscono facilmente in quasiasi tipo di legno. Inoltre, questi tipi di viti sono dotate di un'apposita nervatura, che fresa il punto del legno dove viene inserita la testa della vite.
Scanalature oblique
Le scanalature oblique presenti prima del gambo hanno un azione svasante. Le nervature seguono il verso del filetto in modo da creare un ampliamento nelle fibre del legno. Tale struttura rende l'inserimento di queste viti nel legno estremamente maneggevole, riducendo il rischio di perforazione.
Filetto
Il passo lungo del filetto conferisce un'elevata stabilità e riduce notevolmente la possibilità che avvenga una sfilettatura, ovvero che si rovini la superficie in legno che si sta lavorando.
Il passo lungo del filetto garantisce inoltre una maggiore resistenza ed aumenta sensibilmente la velocità di inserimento delle vite. Anche l'estrazione della vite è molto facile grazie al maggiore quantitativo di legno fra un tetto e l'altro.
La punta
Le scanalature presenti nella punta di queste viti, facilitano l'inserimento ed evitano la sfilettatura del legno.
La fresatura con andamento cuneo garantisce un flusso scorrevole nei trucioli del legno, evitando gradevoli fenditure nel legno.

Più